Tecniche

Grès

Il grès è una tecnica ad alta temperatura (1200-1260° ca.). Ogni oggetto modellato e cotto una prima volta (biscottatura) viene rivestito dallo smalto vetroso che dopo cottura costituisce la superficie esterna e/o interna del pezzo. Mediante la cottura ad alta temperatura si ottengono dei colori ad effetto e talvolta sgargianti estremamente resistenti alle intemperie e ai lavaggi per es. in lavastoviglie.

 

Raku

http://www.michelabionda.ch/Media/transparent.gifIl Raku è una tecnica a bassa temperatura (800 - 950°C). Ogni oggetto modellato e cotto una prima volta (biscottatura) viene rivestito dallo smalto e successivamente sottoposto ad una seconda cottura. Durante la seconda cottura il rivestimento applicato si fonde, e nella post-cottura riducente i componenti chimici in esso contenuti reagiscono dando vita a colori ed effetti molto particolari.

 

Pit fire

Il Pit Fire è una tecnica primitiva di cottura e rifinizione dell'argilla. Gli oggetti vengono dapprima modellati a mano usando argilla refrattaria, particolarmente indicata per resistere a forti sbalzi di temperatura; vengono infatti cotti una prima volta in appositi forni per ceramica e in seguito posti in una buca (pit) scavata nel terreno, adagiati su uno strato di segatura e ricoperti da legna alla quale viene dato fuoco.